free bootstrap templates

Docenti Musica Accademia AMM

Tutti i docenti dell'AMM Accademia Musica Moderna . Potrai seguire lezioni di musica individuale con docenti qualificati e preparati, inoltre seguirai le lezioni di gruppo dei nostri LAB (band musicali) tenute sempre dai nostri insegnanti, i corsi di danza moderna, danza contemporanea e danza classica.

Andrea Dugros

Pianoforte - Canto
Chitarra ritmica - Corsi Tecnici

Curriculum

Maurizio Amato

Basso Elettrico

Curriculum

Luca Casella

Canto - Armonia

Curriculum

Giancarlo Ventrice

Chitarra Elettrica - Chitarra Acustica

Curriculum

Marco Brunet

Chitarra Elettrica - Chitarra Acustica

Curriculum

Alex Danna

Fisarmonica

Curriculum

Angelo Bezza

Matteo Cosentino

Batteria

Curriculum

Alessio Pressendo

Batteria

Curriculum

Stefano Réan

Chitarra

Curriculum

VIDEO

Alcuni video dei docenti dell'Accademi AMM


Curriculum Andrea Dugros: Direttore dell'Accademia AMM di Aosta e Bianzè (VC).
Nasce a Aosta nel 1973.
Pianista e tastierista moderno, Cantante, Produttore Musicale, Direttore di coro gospel e liturgico.
Inizia a suonare il pianoforte all'età di 6 anni, prosegue gli studi con il maestro Alessandro Roberto per diversi anni. 
Inizia a calcare le scene musicali in Valle d'Aosta all'età di soli 15 anni come tastierista e successivamente come pianista e cantante. 
Compone i suoi primi brani all'età di 17 anni e partecipa alle selezioni per il premio "Musicultura" nel 1990 nella categoria cantautori.
Entra all'Istituto Musicale Pareggiato della Valle d'Aosta nel 1992 nelle classi di Organo e Composizione.
Lascia però l'ambiente del Conservatorio per proseguire la sua carriera musicale in altre direzioni. Nel 2002 ottiene la certificazione di tecnico del suono presso il CPM di Franco Mussida (PFM) a Milano. Nel 2003 ottiene a Roma ls certificazione di "Docente Steinberg". Dal 2005 ha registrato e prodotto più di 40 pubblicazioni (tra CD, EP e singoli) di artisti locali, nazionali ed in alcuni casi internazionali.
Dal 2005 si occupa anche di formazione musicale. Dal 1992 si occupa di musica Modern Gospel ed ha fondato e diretto diverse formazioni.
Come compositore, scrive per diversi artisti, anche di fama nazionale, ed alcune sue canzoni ottengono buoni risultati in concorsi, pubblicazioni e contratti discografici. Nel 2013 ha pubblicato il suo album "Emotions for piano - a new classic pop".
Nel 2015 fonda la sede dell'Accademia AMM a Bianzè (VC). Nel 2017 fonda lo studio di registrazione SwiftStudio a Bianzè (VC).


Curriculum Maurizio Amato: nato ad Aosta il 7 settembre 1989, inizia i suoi studi presso la SFOM di Aosta studiando il basso elettrico con Alessandro Maiorino e dove, nel 2013, consegue l’esame finale con il massimo dei voti. 
Maurizio perfeziona successivamente i suoi studi al dipartimento Jazz della Haute École de Musique de Lausanne (HEMU Jazz), studiando il basso elettrico con Etienne Mbappé e Jean-Pierre Schaller, e il contrabbasso con Bänz Oester. Nel 2018 ottiene il Bachelor in Music and performing arts e nel 2020 il Master in Pedagogia Musicale, conseguendo gli esami finali con il massimo dei voti e ottenendo il premio della HES-SO per il suo impegno in seno all’istituzione e il suo concerto di Master eccezionale.
Musicista molto attivo, nel 2018 forma il suo progetto personale Momo Orkestra con il quale ha l’occasione di esibirsi al prestigioso Montreux Jazz Festival nel luglio 2018.
Maurizio milita in numerosi progetti a cavallo tra l’Italia e la Svizzera, tra cui il Nuskool Trio, che mischia hip-hop e Jazz, il Good Vibes Trio, swing e jazz moderno, il No borders for T.U., trio con live electronics, i Tamtando, progetto afro-rock con un’orchestra di 20 percussioni africane, e il gruppo progressive metal strumentale Synaptic Collapse. Con il progetto Common Pulse ha l’occasione di collaborare con Mike Mainieri. Collabora altresì con i Make Plain per delle registrazioni in studio e i live.
Con questi progetti, Maurizio si è esibito in numerosi concerti nella cornice di festival e rassegne di spicco come il Montreux Jazz Festival (CH), il Nova Jazz Festival (CH), il Locarno Festival (CH), il Jazz Onze+ Festival (CH), l’Open Air al Lagh (CH), il Chorus Lausanne (CH), Aosta Classica (IT), la Saison Culturelle di Aosta (IT), Babel (IT), Les Mots (IT), Vittorio Veneto Film Festival (IT) ou encore Rivolimusica (IT).
Dal 2014 è insegnante di basso elettrico e di laboratori di musica d’insieme presso l’Accademia AMM di musica moderna Aosta.


Curriculum Luca Casella: Nasce come pianista classico per poi approdare al canto diventando professionista ottenendo il diploma; è inoltre concertista, compositore, digiriduista e musicoterapeuta.
Esperto in voci bianche insegna canto lirico e pop con l'utilizzo della tecnica del "Belting", la quale viene utilizzata nei musical americani.
Ha all'attivo circa 200 concerti in tutta Italia e la sua attività di compositore è in pieno sviluppo, anche in vari lavori cinematografici, tra cui spicca la partecipazione al film "Per altri occhi" di Silvio Soldini e Giorgio Garini. E' fotografo per passione. Conoscitore dell'annotazione braille per la musica.
Ha inciso 2 dischi da corista ed ha varie apparizioni teatrali volte all'acrescimento dei sensi che non siano la vista.
Impegnato nel sociale e divenuto esperto di ausili tiflotecnici e tiflodidattici, si occupa, per la cooperativa c'era l'acca, di barriere sensoriali.
Dal 2011 insegna canto moderno pop presso l'Accademia di Musica Moderna Aosta.


Curriculum Giancarlo Ventrice: Inizia a suonare la chitarra dopo aver sentito gli AC/DC. Come molti adolescenti negli anni ’90, ascolta hard rock e heavy metal, ma nella sua formazione è fondamentale anche l’incontro con la musica di Frank Zappa. Il suo stile ha influenze rock, funk, e soprattutto blues. Studia teoria e improvvisazione, partecipa a jazz workshop con Ralph Towner, Pietro Ballestrero, Bebo Ferra.
Nell’arco di vent’anni collabora con diversi gruppi, tra cui Los Bastardos, Low Budget Orchestra, 9 cl di Assenzio, Blue Garden, Sannidei, Henry Miller.
Queste esperienze gli permettono di lavorare sulla composizione e l’arrangiamento, la registrazione in studio e la performance dal vivo.
Dal 2016 è docente di chitarra elettrica presso l'Accademia di Musica Moderna Aosta.


Curriculum Marco Brunet: A 12 anni, nel 1974, inizia la sua carriera musicale.
Studia la chitarra classica con PierLuigi Moccia e con Roberto Milani.
La sua caratteristica principale sicuramente è la poliedricità che, ascoltando e suonando nella sua carriera moltissimi stili differenti, lo porta a toccare la musica a 360°, dalla classica all'hardcore.
La sua ferma convinzione è che esistano solo due tipi di musica: quella bella e quella brutta, e che la bella la si può trovare dappertutto, basta avere un minimo di curiosità! Tantissime le collaborazioni che può vantare nella sua storia musicale, tra le quali possiamo annoverare: Atelier Nouveau - I Caimani - Domestic Poison – Kina – Ombra - Il Progetto - Maura Susanna – Tamtando.
Con questi ultimi vanta collaborazioni con artisti di caratura internazionale, come Ray Lema, Riccardo Tesi, Gilson Silveira, Luis Agudo, Alberto Mandarini, Bil Aka Kora.
Dal 2015 è docente presso l'Accademia di Musica Moderna Aosta.


Curriculum Alex Danna: nasce a Aosta nel 1981, musicista, fisarmonicista, cantante, direttore di coro, compositore e didatta. Dall’età di 15 anni inizia a suonare in diverse formazioni musicali e da solista. Approfondisce lo studio dello strumento con gli studi all’IMP della Valle d’Aosta con Giorgio Dellarole e frequentando master con i fisarmonicisti Ladislav Horàk, Sergio Scappini, Boban Bjelic, Eugenia Cherkazova, Ivano Battiston, Claudio Jacomucci, con il pianista Tiziano Poli (come primo fisarmonicista iscritto alla master-class “La fisiologia meccanica applicata alla tecnica strumentale”), con il clavicembalista Marco Farolfi (master-class sulla musica antica). Nel 2006 riceve il 1° premio assoluto al V° concorso internazionale di Fisarmonica 2009 svoltosi a Rumo (Trento). Dal 2006 forma il “Duo Ancia libera” con il quale ottiene diversi premi nazionali ed internazionali, tra cui: menzione speciale a "Concorsi internazionali di musica della Val Tidone" 2008, 1° premio al concorso "Festa nazionale della fisarmonica" 2007, 2008 e 2010, 2° premio al XXXIII Concorso Internazionale "Città di Castelfidardo" 2008. Dal 2007 al 2014 fa parte del quintetto “Aosta Classica”, quintetto di fisarmoniche che ha a suo attivo diversi concerti in Italia (Aosta, Biella, Monza, Pancalieri, Vigevano, Milano, Borgo San Dalmazzo, Limone Piemonte, ecc.) ed alcuni premi tra cui il primo premio assoluto, al concorso "16a festa nazionale della fisarmonica" 2007. Dal 2010 fonda il trio “Les Musiciens de la Cour” con Mauro Savin (fisarmonica diatonica) e Floriano Rosini (Trombone). Nel marzo 2016 diventa CFP (Certificate of Figure Proficiency) metodo “Estill voicecraft”. Nel 2017 entra a far parte dei docenti del progetto SAP (Suzuki Accrodion Project) alla guida della docente Elena Enrico. Dal 2018 è docente di fisarmonica presso l'Accademia MDI Musica Moderna Aosta.


Curriculum Angelo Bezza: Nato nel 1992 a Ponte S. Pietro (BG), si avvicina al mondo del sassofono e della musica a partire dal 2004, all’interno del contesto bandistico presente in Valle d’Aosta sotto la guida del maestro Luciano De Maio.
Nel 2010 si iscrive presso l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta all’interno della classe di Massimo Baldioli, dove ha avuto modo di condurre degli studi sul repertorio classico e moderno arrivando a conseguire nel 2015 il Diploma Accademico. In ambito non accademico, nel corso della sua esperienza ha avuto la possibilità di esibirsi in formazioni di varia dimensione e tipologia anche non strettamente strumentale all’interno delle quali ha partecipato a rassegne e concorsi.
Dal 2016 docente presso l'Accademia di Musica Moderna Aosta.


Curriculum Matteo Cosentino: Nato ad Aosta il 2 marzo 1989, si iscrive alla SFOM (Scuola di Formazione e Orientamento Musicale) nell’anno scolastico 2002/2003 dopo aver frequentato i corsi di avvicinamento alla musica attraverso le percussioni dell’Associazione Culturale Tamtando. Presso la SFOM, ha studiato percussioni con Marco Giovinazzo e Mauro Gino, e, presso l’Associazione Tamtando, batteria con Giovanni “Zap” Delfino e Sergio Ponti.
Il suo interesse per le percussioni e le culture tradizionali, soprattutto africane e afroamericane, lo ha portato a seguire seminari e stages su questi repertori con Gilson Silveira, Chiquitico, Kassoum e Samana Diarra, Mauricio Tizumba, Marco Fadda, Baba Sissoko, Anita Daulne, Ray Lema, Adama Dramé e altri. Con l’Associazione Tamtando, di cui ha fatto parte fino al 2016, ha preso parte a due viaggi di studio sulle percussioni tradizionali in Burkina Faso. 
Ha frequentato seminari di Clive Bunker, Marco Minnemann, Alberto Maroni Biroldi, Tommy Campbell, Ian Paice, Christian Meyer, Gary Burton e Mike Mainieri.
In qualità di batterista e percussionista, si è esibito con Tamtando, Iubal, Beggar’s Farm, Common Pulse Percussion, Orchestre d’Harmonie du Val d’Aoste, Afrolab, TradAlp e Compagnia Andromeda. Con questi gruppi, ha varie pubblicazioni all’attivo. Ha collaborato con le compagnie teatrali Sinequanon, Arti di Eris e Replicante Teatro.
Presso la SFOM, ha insegnato batteria e strumenti a percussione, ha tenuto laboratori musicali per l’infanzia e ha preso parte al progetto Questa E’ Musica Diversa, incentrato sull’apprendimento della musica da parte di allievi portatori di handicap. Ha tenuto corsi di percussioni tradizionali africane e batteria dal 2008 al 2016 presso l’Associazione Culturale Tamtando.
Ha conseguito la Licenza Triennale di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Torino nel 2007. Ha completato il corso di studi in percussioni presso la Scuola di Formazione e Orientamento Musicale nel 2010. Attualmente, sta completando gli studi presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Torino, con una tesi in etnomusicologia.


Curriculum Stefano Réan: incomincia a suonare la chitarra nel 2010. Nel 2013 intraprende il proprio percorso di studi alla SFOM (Scuola di Formazione e Orientamento Musicale di Aosta) seguendo il corso di Chitarra con il chitarrista Alessandro Giorgetta e con il chitarrista Pietro Ballestrero. Nel 2017 decide di approfondire lo studio della musica entrando al Conservatorio "G.Verdi" di Torino frequentando il corso triennale di Chitarra Jazz dove, nel 2020, si laurea con il massimo dei voti. Attualmente è iscritto al corso biennale di Composizione Jazz presso il Conservatorio "G.Verdi" di Torino.
E' conosciuto sul territorio valdostano per aver suonato con il gruppo blues rock Blue Mood, il gruppo jazz Swing Clab e il duo jazz StYle.

Qualche immagine dell'Accademia di Musica Moderna Aosta.

Puoi vedere qualche immagine dei locali, le aule della scuola, qualche momento di lezione di insieme. Vieni a scoprire la tua Scuola di Musica Moderna a Aosta.

Contattaci subito per avere tutte le informazioni

L'iscrizione è possibile anche online tramite e-mail.

Segui l'Accademia AMM di Musica Moderna e Danza Aosta
sui principali social network

Indirizzo

Accademia MDI Musica Moderna Aosta 
Località Amerique 9/c
11020 Quart (AO)


Contatti

Email: segreteria@accademiamusicamodernaaosta.it
Telefono: 320 45 63 038